sabato 31 dicembre 2016

Canne al vento di Grazia Deledda (Mondadori)



L'aspro paesaggio sardo, un mondo primitivo, una casa decrepita: la storia delle sorelle Pintor, nubili e sole, e del fedele contadino Efix, custode di un tremendo segreto. Romanzo tra i più noti della scrittrice sarda (1871-1936).

Nessun commento:

Posta un commento